Isabelle Shadowhunters personaggi

Isabelle Sophia Catherine Lightwood

Attenzione! L’articolo contiene spoiler legati ai libri : Città di ossa, Città di cenere, Città di vetro, Città degli angeli caduti, Città delle anime perdute, Città del fuoco celeste e di Shadowhunters le origini. L’angelo, Il principe, La principessa.

Conosciuta soprattutto come Izzy, Isabelle fa parte di un’importante famiglia di Shadowhunters, sorella di Alec e di Jace, figlia di Robert Lightwood, ex capo dell’istituto di New York. All’inizio dei libri è un’adolescente che viene dipinta come una donna molto forte e molto bella, non si fida di molti, sembra non provare sentimenti se non per i suoi fratelli. È consapevole della sua bellezza e a volte usa il suo aspetto per attirare l’attenzione nelle missioni o per avere dei risultati nelle ricerche che deve fare. Nel corso del tempo ha delle relazioni che i suoi genitori non approverebbero mai ed è consapevole di questo e non si preoccupa. Non dà molto peso a quello che dicono, soprattutto alle parole del padre.

Rapporto con i fratelli

È molto protettiva nei confronti dei suoi fratelli, sia per Max che è più piccolo e con il quale si comporta come una madre, sia per Alec o Jace che sono più grandi di lei. Cerca sempre di proteggerli da qualsiasi tipo di dolore, sia quello fisico nelle battaglie che quelli del cuore. Considera Jace come suo fratello anche se non ci sono legami di sangue e continua a farlo anche quando scopre la verità sulle origini di Jace. Nonostante tutto lo supporta sempre e lo difende perché lo guarda per come è davvero e non attraverso Valentine che lo ha cresciuto.

Rapporto con Clary

Quando Clary fa la sua comparsa e Jace viene attratto come una calamita da lei, Isabelle inizia ad essere molto ostile nei suoi confronti. Non è gelosa, ma ha paura che Clary in qualche modo possa rompere l’equilibrio che ha con i due fratelli. Visti gli ostacoli che si mettono davanti a loro per colpa di Clary, inizia ad essere molto diffidente. Inoltre ha paura che lei possa far soffrire Jace e quindi anche Alec che è il suo parabatai. Con il tempo Isabelle riesce ad apprezzare Clary e a vederla come una parte importante del mondo degli shadowhunters, al di là delle sue origini e della sua vita da mondana.

Legami e rapporti con i genitori

Non è molto legata al padre perché lo considera un traditore. Essendo a conoscenza delle sue relazioni extraconiugali, prova rancore nei suoi confronti. Per questo motivo non si preoccupa di rispettare le sue regole e di certo non cerca la sua approvazione. Questo fatto la porta ad essere molto diffidente e a non credere nell’amore, risultando così molto fredda.

Amore e rapporto con Simon

Con il tempo Isabelle si apre ai legami e ai sentimenti, inizia a mostrare le sue debolezze e la sua fragilità. Si avvicina a Simon e con il tempo il loro legame diventa sempre più forte tanto che lui non la dimentica nemmeno quando perde la memoria.

A voi come è sembrata Isabelle?

Liv

Fonti

La saga di Shadowhunters scritta da Cassandra Clare e Shadowhunters Fandom

    Be First to Comment

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *